Marca Village ad Agri&Tour

 

AGRITURISMO COLLE REGNANO CON MARCA VILLAGE AD AGRI&TOUR

IF

Agriturismo Colle Regnano di Tolentino ha partecipato alla dodicesima edizione di Agri&Tour, la più importante fiera dedicata al turismo rurale, svoltasi dal 15 al 17 novembre ad Arezzo, insieme con altri operatori e “fase due” del progetto Marca Village. Un percorso concreto per amplificare il processo di qualificazione dell’accoglienza turistica, destinato alle strutture dell’Alto maceratese operanti nel settore del turismo rurale.

Una progettualità che conta già venti strutture turistico-ricettive, agriturismi e country house, una piattaforma di promozione digitale integrata, l’organizzazione di attività promozionali congiunte. Ambizioso l’obiettivo: pervenire alla creazione di un vero e proprio “villaggio turistico diffuso”! Le strutture aderenti al villaggio rurale dell’entroterra maceratese – sotto l’egida del pool composto da Camera di Commercio di Macerata, Comunità Montana di San Severino Marche e LACAM – hanno rappresentato la nostra regione nel corso della un’occasione per guardare al pubblico nazionale e internazionale.

Marca Village si è mostrata al pubblico di Agri&Tour attraverso un’accattivante area di accoglienza, uno spazio espositivo nato con lo scopo di promuovere eventi, iniziative e prodotti dell’entroterra del Maceratese che, per la prima volta, si è presentata come territorio unito, dando il via ad un nuovo capitolo dell’avventura turistica. Tanti momenti che hanno dimostrato l’interesse che il pubblico riserva al nostro territorio, momenti che hanno trovato definitiva consacrazione nella presentazione “Marca Village: il villaggio turistico che … non c’è”, Così l’entroterra maceratese si è fatto promoter dell’intera regione, specialmente nel corso del campionato nazionale di cucina contadina, hanno tenuto alta la bandiera della nostra tradizione presentando un delizioso piatto di filiera: coniglio in porchetta accompagnato da erbe di campo ed abbinato al sapore della sapa.

Colle Regnano ha aderito subito al programma progettuale di Marca Village basato sulla condivisione, un piano operativo di veri e propri incontri nei quali gli operatori si sono confrontati tra di loro e con altre realtà italiane “esemplari”, riguardo all’aspetto dell’accoglienza rurale, ma anche con opinion leaders, professionisti del settore ed interlocutori istituzionali. L’evento ha anche permesso al progetto di affrontare per la prima volta il banco di prova di un workshop internazionale, dove la nostra “offerta” ha incontrato l’entusiastica risposta della domanda, aprendo la strada a nuove prospettive per il comparto turistico locale.

 

Comments are closed.