Premio Fedeltà 2012

IL “PREMIO FEDELTA’ 2012” DI COLLE REGNANO ALLA FAMIGLIA FURNARI DI MILANO

Agriturismo Colle Regnano a conclusione della stagione estiva 2012, ha assegnato per il quarto anno il “Premio Fedeltà”, istituito per i clienti assidui che hanno soggiornato almeno tre volte in anni diversi, per un periodo minimo totale di una settimana. La proprietà dell’agriturismo, le famiglie Francioni-Scisciani composte da Pina, Patrizia, Paolo, Lorenzo e Riccardo, dopo una selezione tra vari candidati in possesso dei requisiti facenti parte del Club Fedeltà, ha assegnato il Premio Fedeltà 2012 alla famiglia Furnari di Milano, composta da Paolo, Isabella, Emiliano e Elisa, per aver dimostrato una grande affezione alla struttura ricettiva, confermando la presenza negli anni 2010, 2011 e 2012. Il Premio è consistito in un soggiorno completo per il weekend lungo, utilizzato a fine aprile (nella foto la consegna dell’Attestato).

Colle Regnano ha deciso di destinare un giusto riconoscimento alla fedeltà e simpatia della propria clientela ad iniziare dal 2009: i primi vincitori sono stati i componenti della famiglia Roma di Foggia, Vito, Maria, Noemi e Tiziano; nel 2010 il premio è “andato” all’estero, alla famiglia Casanovas di Barcellona in Spagna, Pompeu, Marta, Marti e Victor; nel 2011 poi alla famiglia Lepri di Roma, Claudio, Anna e Silvia.

La struttura agrituristica posizionata a metà strada tra Tolentino, uno dei “Cento Comuni della piccola grande Italia” e San Ginesio uno dei “Borghi più belli d’Italia”, si caratterizza come fattoria ecologica nell’ambito di una politica di sviluppo e promozione del turismo sostenibile. Particolare attenzione si è posta alla qualità degli impianti, al risparmio energetico e delle risorse, alla corretta gestione dei rifiuti e all’uso di fonti rinnovabili; ha istallato un impianto di pannelli fotovoltaici, primo agriturismo nelle Marche, uno solare termico e recentemente ha ottenuto per il nuovo ristorante la Classe A energetica.

Oltre ad aver ricevuto nel corso degli anni il premio nazionale Bandiera Verde Agricoltura e Legambiente Turismo, finalista per l’Oscar Green, Premio Terranostra e Turismo Responsabile Italiano, Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana”, finalista del Premio Eco and the City e Mèta di Tipicità. L’Agriturismo ritiene che il turismo può diventare il principale strumento di salvaguardia del territorio, di recupero delle tradizioni e delle identità locali; in più il turismo sostenibile è un investimento con benefici per tutti, compreso il turista.

 

Comments are closed.